Forte Tron

Marghera, Via Ca' Colombara, 30174

Descrizione

Gemello del Carpenedo, fu costruito tra il 1887 e il 1890 a Sabbioni, in terreni compresi nei comuni di Gambarare, Oriago e Chirignago.

Con un’area di 18.55 ettari, era praticamente costretto da tre corsi d’acqua: a sud lo scolo pubblico detto Lusore-Brentella, a nord il canale Cime, o Tron, a ovest lo scolo consorziale detto Fossa Padovana.

Le caratteristiche del terreno paludoso crearono notevoli problemi durante la costruzione delle piazzole: cedimenti, infiltrazioni, fenditure dell’asfalto di impermeabilizzazione rallentarono i lavori e obbligarono i costruttori ad eseguire notevoli modifiche rispetto al progetto originale.

Come gli altri due forti di fine Ottocento, fu ristrutturato nel 1910: l’armamento principale venne spostato sul traversone centrale, utilizzando i sei cannoni in installazioni a perno centrale, scoperte.
L’armamento secondario consisteva in 4 cannoni e 6 mitragliatrici.

Condividi con i tuoi amici

Recensioni

Scrivi una recensione
Over Rating

Scrivi una Recensione

X