Mostra di Silvio Pancheri ‘Spennellando la Vita’ in Villa Toniolo (sede Banca Fideuram) a Mestre

Calendar
21 gennaio 2020 - 10 aprile 2020
Opening at
08:35
Closed at
17:30
Fideuram - Intesa Sanpaolo Private Banking Spa, Riviera XX Settembre, Venezia, VE, Italia
Show map

Description

Mostra di Silvio Pancheri ‘Spennellando la Vita’
Dal 21 Gennaio al 10 Aprile 2020
Villa Toniolo (sede Banca Fideuram), Riviera XX Settembre 22, Mestre

Orari
dal lunedì al venerdì: ore 8:35/13:35 – 14:35/17:30

Banca FIDEURAM si appresta a ospitare – nella sua prestigiosa sede di Villa Toniolo, a pochi passi da Piazza Ferretto – una esposizione delle opere pittoriche più recenti di Silvio Pancheri.

L’inaugurazione della Mostra avverrà martedì 21 gennaio 2020 alle ore 17:30. Inaugurazione e visita della Mostra sono a ingresso libero e vi possono partecipare tutti gli interessati.

Silvio Pancheri, nato a Bolzano nel 1955, ha una formazione da economista territoriale e ha coperto incarichi di altissimo livello istituzionale, quali quello di Direttore dell’Unità di valutazione degli investimenti pubblici del Ministero del Tesoro. La sua esperienza pittorica ha inizio nei primi anni del 2000 e già nel 2007 le sue opere sono state ammesse nell’Archivio Bioiconografico della GNAM – Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Grazie alla sua abilità nell’usare il linguaggio pittorico come una sorta di “interfaccia” tra i mondi – spesso ritenuti incomunicabili – della scienza e dell’economia da un lato, dell’arte dall’altro, Pancheri rappresenta una figura originale unica nel panorama artistico italiano.

“La promozione dei valori dell’arte e della cultura è nel DNA della nostra Banca”, dice Lorenzo Caramaschi, Ufficio Private Banker FIDEURAM. “In quest’ottica siamo soliti ospitare, durante tutto l’anno, mostre di pittura presso la nostra sede di Villa Toniolo. La possibilità di esporre le opere di Silvio Pancheri ci è sembrata una grande opportunità e siamo certi che anche i nostri clienti e la cittadinanza tutta sapranno apprezzare le qualità di questo artista.”

Fondamentale il ruolo organizzativo di Antonino Marra, da anni impegnato con straordinaria disponibilità nella promozione e nel sostegno di iniziative culturali nell’area veneziana.

Durante l’apertura della Mostra sarà possibile programmare su richiesta incontri con Silvio Pancheri e visite guidate alle opere esposte.
Per informazioni, viste guidate e incontri con l’autore 340 823 9975 silviopancheri@alice.it

Biografia di Silvio Pancheri
Nato a Bolzano nel 1955, dopo le Scuole Superiori si è trasferito a Venezia dove si è laureato in Urbanistica e ha iniziato l’attività lavorativa collaborando con primarie società di ingegneria. Nel 1998 si è trasferito a Roma per entrare a far parte dell’Unità di valutazione degli investimenti pubblici presso il Ministero del Tesoro, della quale è subito dopo divenuto Direttore e ha conservato tale incarico per un triennio. Nel 2017, chiusa l’esperienza ministeriale, è tornato a vivere a Venezia. Parallelamente agli studi universitari e alle attività lavorative, Pancheri si è sempre dedicato allo studio dell’arte e alla pittura. È a Roma, nei primi anni duemila, che egli porta a maturazione una propria personale sensibilità pittorica, influenzata dagli ambienti culturali frequentati sia a Bolzano che a Venezia e poi nella Capitale. Inizia l’esposizione delle sue opere partecipando a molteplici mostre collettive,fino a divenire protagonista di tre mostre personali, sempre a Roma, rispettivamente alla Galleria Cassiopea, alla Galleria Horti Sallustiani e presso la Libreria L’Argonauta. La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e contemporanea (GNAM) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali lo ha inserito, nel 2007, nell’Archivio bioiconografico degli artisti contemporanei riconoscendo la qualità del percorso intrapreso.