Home Venice 2019 al Parco San Giuliano 2019: la scaletta completa del 14 Luglio 2019, Young Thug e Mura Masa i primi nomi

Home Venice 2019 al Parco San Giuliano di Mestre.
Di seguito la scaletta completa della giornata del 14 Luglio al Parco San Giuliano di Mestre.

Programma

Young Thug

La sfida di ogni grande artista non è solo a livello musicale, ma culturale.
Dall’uscita del suo primo mixtape I CAME FROM NOTHING nel 2011, YOUNG THUG si è orgogliosamente guadagnato una posizione tra questi, rappresentando un nuovo filone sia nella musica che nella moda. Tutto ciò che riguarda il rapper 27enne, fa notizia – soprattutto ciò che riguarda il suo talento innato e inimitabile.
Young Thug, alias Jeffrey Lamar Williams, si è evoluto sempre di più da quando è approdato sulla scena musicale. Nel 2016, ha avuto 3 bani consecutivamente presenti nella Top 30, e in meno di un anno ha debuttato nella Billboard Top 200, iniziando da I’m UP, seguito da SLIME SEASON 3, culminata con JEFFERY, arrivata # 8.
Grazie a questo successo Young Thug nel 2016 ha lanciato la propria etichetta discografica YSL Records introducendo due nuovi artisti, Duke e Gunna. Da questo momento chiunque da Wyclef Jean e Chance The Rapper ai mentori Gucci Mane e Kanye West lo hanno cercato per svariate collaborazioni; con West ha performato al Saturday Night Live.

Mura Masa

A stupire è il giovanissimo produttore elettronico, compositore e polistrumentista Alex Crossan, in arte “Mura Masa”, a soli ventun anni è già uno dei produttori elettronici più quotati in Gran Bretagna. Nato e cresciuto a Guernsey, isola nel Canale della Manica, Mura Masa nel 2014, dopo aver condiviso online il mixtape “Soundtrack to a Death”, viene notato dai discografici e firma con la Polydor, per poi pubblicare il suo EP di debutto “Someday Somewhere”, contenente “Lovesick”, che ha raggiunto il numero uno nella classifica virale di Spotify.

Guarda la line-up dell’intero festival qui

Condividi con i tuoi amici
X