Home Venice 2019 al Parco San Giuliano 2019: la scaletta completa del 12 Luglio 2019, gli Editors primo nome

Home Venice 2019 al Parco San Giuliano 2019: la scaletta completa del 12 Luglio 2019, gli Editors primo nome

Home Venice 2019 al Parco San Giuliano di Mestre.
Di seguito la scaletta completa della giornata del 12 Luglio al Parco San Giuliano di Mestre.

Programma

EDITORS

Gli EDITORS sono una delle band più amate del rock indipendente mondiale.
Tom Smith (chitarra e voce), Chris Urbanowicz (chitarra), Ed Lay (batteria) e Russell Leetch (basso) si conoscono all’Università di Stafford, vicino Birmingham, nel 2003 danno vita agli Editors e nel 2004 firmano il loro primo contratto discografico con l’etichetta indipendente Kitchenware.

Oggi sono una delle realtà più acclamate nel rigoglioso panorama britannico, e buona parte del loro successo si deve certamente a Tom Smith che si conferma leader carismatico capace di mutare registro vocale in ogni singolo pezzo e di ammaliare il pubblico con uno stile unico.

Con oltre 2 milioni di dischi venduti nel mondo, la band non è disposta ad adagiarsi e continua a vagliare nuove vie, a Marzo 2018 esce “Violence” sesto album della band.
Descrivendolo, Tom Smith lo definisce sempre con la stessa parola: “brutale”. E’ la descrizione adatta sia per il titolo aggressivo che per il suo suono avvolgente e assertivo ma, brutale, non per il piacere di essere tale, ma da considerarsi come una bolla di protezione che ripara dalle incessanti crudeltà del mondo circostante. Alcuni mesi dopo aver finito le registrazioni, Smith lo vide sotto una nuova luce.

THE VACCINES

La band indie rock The Vaccines è pronta a scatenare l’Home Venice. Nel loro quarto album Combat Sports, pubblicato a maggio del 2018, i Vaccines mettono da parte le sperimentazioni pop del passato e si concentrano sugli elementi che li avevano portati a scalare le classifiche con il loro debut album nel 2010: chitarre, velocità, concretezza e ritornelli che ti agganciano e non ti mollano più. “Abbiamo riscoperto chi eravamo e che tipo di band volevamo essere” – dice il cantante, autore e chitarrista Justin Young – “Volevamo fare un disco che confermasse quel tipo di idea e di suono che avevamo in testa. Volevamo fare il nostro miglior disco di sempre”.
Combat Sports è il suono dei Vaccines che tornano ad essere i Vaccines, il suono di una delle più importanti rock’n’roll band inglese dell’ultima generazione al suo apice.

APHEX TWIN

E’ uno dei musicisti contemporanei tra i più influenti al mondo. A differenza della maggior parte degli artisti che sono emersi dalla scena techno degli anni ’90, James si è affermato come una personalità genuina, conosciuta per il suo sorriso sfacciato (che adorna le copertine di pubblicazioni come I Care Because You Do del 1995 e Richard D. James Album del 1996) tanto quanto per il suo lato oscuro, rivelato nei video musicali. Questo ha aiutato a espandere il suo pubblico dai ravers e critici ai fan del rock, con numerosi musicisti non elettronici che lo citano come fonte d’ispirazione.

JON HOPKINS

Sempre molto richiesto, Jon Hopkins è stato incredibilmente impegnato dal rilascio di Immunity 2013.
Ancora prima del rilascio di Immunity, Jon era conosciuto come produttore esperto, oltre a un remixer di artisti diversi come David Lynch, Moderat, Disclosure, Four Tet, Wild Beasts e Purity Ring. Con Immunity e Diamond Mine (collaborando con King Creosote) si è candidato entrambe le volte alla nomination per il Mercury Music Prize.
La techno di Immunity è stata un successo grande e progressivo in tutto il mondo.

RIVAL SONS

I Rival Sons si sono consacrati nel 2012 come una delle più importanti hard rock band, grazie al loro secondo album Breakout & Time. Stingendo un forte legame lavorativo con il produttore di Nashville Dave Cobb, che ha seguito tutti i loro album, il gruppo di Long Beach ha avuto grande successo sia negli Stati Uniti che in Europa. Grazie anche e soprattutto alle uscite di Great Western Valkyrie del 2014 e di Hollow Bones del 2016.

ALBOROSIE

Il 2018 è stato un anno di successi per Alborosie, coronato con l’uscita di Unbreakable, il disco interamente suonato da The Wailers, la storica band di Bob Marley capitanata da Aston “Family Man” Barrett. In questo capitolo discografico, Alborosie affronta temi contemporanei strizzando
l’occhio alla modernità, ma mantenendosi fedele come sempre alle sonorità classiche del raggae.
Il leone del reggae torna live quest’anno per celebrare i suoi 25 anni di carriera e per farci rivivere i suoi maggiori successi e i nuovi brani, conditi da una nuova scenografia e da momenti suggestivi e emozionanti.

CANOVA

I Canova sono una band indie pop milanese formata da Matteo Mobrici (voce, chitarra elettrica, piano), Fabio Brando (chitarra elettrica, piano), Federico Laidlaw (basso) e Gabriele Prina (batteria).
Parte il 20 marzo, dall’Alcatraz di Milano, il nuovo e atteso tour dei Canova che tornano dal vivo per presentare il nuovo disco “Vivi per Sempre” uscito il 1° marzo.

MELLOW MOOD

I Mellow Mood nascono a Pordenone nel 2005. Capitanata dai gemelli Jacob e LO Garzia, la reggae band inizia presto una partnership con il produttore Paolo Baldini, che diventerà in seguito loro dubmaster ed architetto sonoro. Il debutto ufficiale avviene nel 2009 quando, senza etichetta, distributore o ufficio stampa, i Mellow Mood pubblicano “Move!”, un album dalle sonorità roots che intendeva essere un primo affacciarsi sul panorama italiano ma che ha riscosso un inaspettato successo internazionale.

SPILLER

Cristiano Spiller (conosciuto semplicemene come Spiller) (Venezia, 1975) è un disc jockey italiano. E’ conosciuto soprattutto per la hit “Groovejet (If This Ain’t Love)”, che ha raggiunto le vette delle classifiche di Italia, Regno Unito e Australia.

FURIO

Nato a Venezia il 3 ottobre 1962. Studia il suo strumento con Gianantonio De Vincenzo, Marco Castelli e segue stages stagionali di musica jazz con Steve Lacy, Sal Nistico, Pietro Tonolo, Gery Bartz, Riccardo Dal Frà, ecc, ecc. Dal 2002 Forieri è impegnato con gli Ska-J, gruppo veneziano che suona brani in chiave Ska Jazz; il gruppo si esibisce regolarmente durante il Carnevale di Venezia, ma ha suonato anche in diverse date europee, facendo da spalla a gruppi come i New York Ska Jazz Ensemble e gli Skatalites durante diverse edizioni del Sunsplash.

INTERO PALINSESTO DELLA GIORNATA

APHEX TWIN, EDITORS, JON HOPKINS, ALBOROSIE, THE VACCINES, RIVAL SONS, CANOVA, MELLOW MOOD, SPILLER, MARCO “FURIO” FORIERI, MOODYMANN, Masamasa, The Lafontaines, Mox, The Ramona Flowers, Angelica, Bartolini, Liede, Sunday Morning, Machweo, Andrea Van Cleef e Diego Deadman Potron

Guarda la line-up dell’intero festival qui

Condividi con i tuoi amici
Leave your comment
Comment
Name
Email
X